BRANDING

Il pittogramma nasce dalla fusione dell’ago (simbolo di unione ed incisività, nonchè mezzo attraverso il quale il capo acquisisce forma e stabilità), alla “P” dei Pisano, che dominano sul mercato nazionale ed internazionale dell’alta moda dal 1950.

SHOWROOM

Il nuovo showroom Mattia Pisano, è stato concepito in un accogliente open space dai colori ghiaccio e un velo d’oro. Nonostante l’ampiezza che l’open space regala, si percepiscono zone ben distinte tra loro: una zona centrale in cui troviamo la postazione d’ospitalità di Mattia; una zona relax o d’attesa, con un comodo divano angolare che gode alle sue spalle del punto luce naturale della vetrina; e, in ultima, la zona “prova”, con ben due camerini nascosti in un cubo di specchi, con una pedana centrale dove vengono prese le misure. Tale postazione è diventata motivo di irrefrenabile voglia di scattarsi fotografie tra gli specchi, con il nuovo outfit firmato Mattia Pisano. Perimetralmentre allo showroom, invece, regnano esposti tutti i capi sartoriali realizzati, gli accessori, le scarpe su misura ed i pregiatissimi tessuti.

MATTIA PISANO

Mattia Pisano, classe 1986, di origine napoletana, ha fatto del suo mestiere una ragione di vita, praticandolo quotidianamente con devozione e passione. Innamorato dell’eleganza mette a servizio del proprio operato: estro creativo, perseveranza e determinazione; doti che lo hanno portato ad aprirsi ad un’alta clientela. Un giovane che non si pone limiti, ma che al contrario, trova piacere nello sfidare continuamente se stesso. Vince perciò a soli 28 anni la “forbice d’oro”, il più alto riconoscimento a cui un sarto può ambire. Mission personale, quella di dare un’anima ai capi cuciti,dando vita a veri e propri capolavori sartoriali. Da qui il pay off aziendale: L’emozione è vestita.

VALORI AZIENDALI

La sartoria Mattia Pisano cela dentro di se la maestria artigianale del nobile mestiere del sarto partenopeo, estremamente radicata in famiglia. Core business aziendale sono gli insegnamenti di padre e zio, fondatori della Sartoria Pisano (1950), di cui Mattia ne è diventato costola indipendente. Connubio perfetto tra tradizione sartoriale, dettata dall’esperienza e innovazione stilistica, frutto di una innata dote. La passione permeata nel suo essere conia questa forma d’artigianato in vera e propria arte. Irrazionalità ed estro creativo elevano la figura del sarto in personal stylist di cui Mattia ne è icona.